Fog Stability Index (rivisitato)



Il Fog Stability Index (FSI) è un indice in grado di stimare la probabilità che si possa formare la nebbia da irraggiamento notturno, a seguito di uno strato di inversione di temperatura al suolo. Tale indice è riportato nel 2WW/TN-79/008, "A New Technique for Forecasting the Occurence of Fog and Low Stratus Ceiling by Use of a Flow Chart".
Nella versione qui proposta rivisitata da MeteoAcquaviva per una migliore leggibilità, se l'indice è maggiore di 10, la probabilità di formazione sarà alta, se è compreso tra 0 e 10 sarà media, se invece infine è minore di 0 la nebbia sarà poco probabile. Gli altri tipi di nebbie (come quelle da avvezione) non sono contemplate dal FSI.

Per il calcolo inserire i valori attuali di Temperatura e Punto di Rugiada a 2m (già prelevati dalla stazione meteo), e di Temperatura e Vento alla quota isobarica di 850 hPa (QUI disponibili); infine premere 'Calculate'.

FSI
Value
2m Temperature (°C)
Dew Point (°C)
850hPa Temp. (°C)
850hPa Wind (km/h)
FSI rivisitato
PROBABILITÀ
FSI (originale)

Nella versione originale dell'indice, invece, i valori critici sono 31 e 55: al di fuori del primo valore la probabilità è alta, al di fuori del secondo è bassa.